AZIENDA
CATALOGO
TECNICHE COLTIVAZIONE
INFORMAZIONI

 
CATALOGO » Uve da vino » Negro Amaro

Note
Varietà della Puglia che domina i grandi rossi della penisola salentina e del Sud. Vitigno a bacca nera di origini incerte, si pensa sia stato introdotto dai greci nella zona Ionica. Il suo nome deriva dal termine dialettale "niuru maru", per il caratteristico colore nero dell'acino e il sapore tipicamente amarognolo del vino che se ne ricava. E' molto diffuso in Puglia, in particolare nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto.

Caratteri Ampelografici
Grappolo medio, di forma tronco-conica, corto e serrato, raramente con un'ala; acino medio-grande, più o meno ovale, con buccia pruinosa, spessa e consistente, di colore nero-violaceo.

Attitudini colturali
Predilige terreni calcareo-argillosi, ma si adatta bene anche ad altri tipi di terreni e a climi caldi e aridi. Viene allevato prevalentemente ad alberello e a tendone, con potatura lunga o corta. In genere resiste bene a tutte le malattie tranne alla Botritis che si manifesta soprattutto negli autunni piovosi.

Produzione e vendemmia
La produzione è abbondante e costante in qualsiasi forma di allevamento. La maturazione arriva durante la terza decade di Settembre e la prima decade di Ottobre.

Caratteristiche del vino
Il vino è di colore rosso e pieno, ricco di corpo, alcolico, con un caratteristico gradevole sapore erbaceo, armonico, pieno di gran classe. Costituisce anche la base dei migliori vini rosati salentini.

Vinea s.r.l. - Sede legale: via Sciarra Raffaele, 5 - 70020 Bitetto (Ba) Tel. 080.9921983 Fax 080.9924858 P.I. 03542270727 E-mail: vinea@vinea.it